FAP: COME FUNZIONA?

Il FAP è il filtro antiparticolato brevettato dal gruppo Citroën e Peugeot la cui strategia di autorigenerazione si caratterizza per l’uso di un additivo, l’ossido di cerio (cerina).

Se è vero che la combustione del particolato avviene in maniera naturale alla temperatura di 600-650°C circa, i gas di scarico raggiungono al massimo i 200°. Per innalzare la temperatura si rende quindi necessaria una post iniezione di gasolio: è proprio durante questa fase che entra in gioco la cerina grazie alla quale la soglia di combustione del particolato si abbassa a 450°C circa permettendo così di velocizzare l’autorigenerazione e proteggere il filtro da stress termici che alla lunga potrebbero danneggiarlo.

Si noti che la cerina, conservata all’interno di un apposito serbatoio, va periodicamente rabboccata (circa ogni 80-120 mila km) ma soprattutto favorisce la combustione del particolato ma non brucia insieme ad esso, al contrario si accumula all’interno del filtro.

 

Flash Cleaner Machine è l’unica tecnologia sul mercato in grado di pulire non solo i residui di PM10 ma anche i depositi di cerina intrappolati dentro al FAP!

 

BEFOREAFTER

FAP: COME FUNZIONA?
All elements of this site are protected by copyright, moral rights, trademark rights and other intellectual property rights. No part of this site and any type of content can be ​copied and/or transmitted to third parties. The photographs on the website are intellectual property of New A.F.R. ​srl and protected by copyright, ​they ​are not free of rights and therefore can not be used or altered, cropped or changed in any way. With this clause, in accordance with international copyright law, the author of the images reserves the right to protection as the author of the content.

Attenzione alle Contraffazioni!

Clicca qui per saperne di più