Confronto

PERCHÉ DOVRESTI SCEGLIERE FLASH CLEANER MACHINE

UN CONFRONTO TRA FLASH CLEANER MACHINE E I PIÙ COMUNI METODI DI PULIZIA DEI FILTRI ANTIPARTICOLATO

FLASH CLEANER MACHINE TRATTAMENTO TERMICO TRATTAMENTO A ULTRASUONI ADDITIVI CHIMICI
DESCRIZIONE Posiziona il filtro sul piano di lavoro della cabina di lavaggio e connettilo al tubo dell’acqua. Premi START: a seconda del tipo e della dimensione del filtro,Flash Cleaner Machine attua il ciclo di pulizia e l’asciugatura con aria calda. Tagli il filtro, lo metti in un forno la cui temperatura aumenta gradualmente fino a raggiungere 600 – 700° C
provocando l’ossidazione dei residui di carbonio. Saldi il filtro
Immergi il filtro in un serbatoio metallico pieno d’acqua. Gli ultrasuoni generano delle microscopiche bolle all’interno delle quali la temperatura è molto elevata e la pressione raggiunge le 500 atm. L’implosione delle bolle provoca lo staccamento del particolato da tutti i substrati del filtro.

Versa l’additivo nel serbatoio dell’auto insieme al carburante per sciogliere i residui della combustione all’interno del motore ed eliminarli attraverso il tubo di scarico.

TEMPO 30 minuti (car DPF-FAP) -120 minuti (camion DPF) 8-12 ore

Pulizia pneumatica: 90 minuti
Cottura nel forno: 8 -48 ore.

12-24 ore

Pulizia ultasonica + asciugatura + pulizia pneumatica

COSTI Macchinari: 1

Flash Cleaner Machine è un macchinario unico che che esegue tutte le fasi della pulizia (lavaggio + asciugatura), senza tagliare, cuocere, saldare e senza rendere necessarie operazioni preliminari.

Macchinari: 4
– Tester della contropressione
– Forno
– Compressore
– Cabina di aspirazione
Macchinari: 3

– Vasca ultrasonica
– Forno
– Compressore

Additivo
C’è una grande gamma di additivi; i prezzi cambiano a seconda del produttore (20 €-200 €).
VANTAGGI/ SVANTAGGI
  • Totale rimozione dei residui di PM10
  • Rimozione dei residui di olio
  • Rimozione dei residui di cerina
  • Pulizia efficiente di tutti i tipi di filtro antiparticolato e catalizzatori (auto, mezzi pesanti, SCR) di tutte le dimensioni
  • Preservazione dell’integrità del filtro
  • Preservazione dei metalli nobili
  • Acqua di lavoro sempre pulita grazie a un
    efficiente sistema di filtrazione: l’acqua non deve mai essere cambiata ma solo aggiunta quando evapora
  • Facile, veloce, economico
  • Eliminazione di buona parte dei depositi di
    PM10
  • Compromissione dell’integrità del filtro che
    viene tagliato e poi saldato
  • Con l’alta temperatura la cerina si scioglie e si
    attacca alle pareti del filtro
  • Rischio di shock termico che può danneggiare i metalli nobili
  • Pulizia profonda delle celle del filtro
  • Poco efficiente su filtri molto sporchi (olio) e filtri di grandi dimensioni
  • Rischio di danneggiare il filtro a causa delle vibrazioni generate dagli ultrasuoni e dell’implosione delle bolle
  • Elevato consumo di acqua (bisogna cambiarla spesso per eliminare i residui di PM10 che si depositano sul fondo della vasca.)
  • Facile ed economico
  • Inefficace: i residui non vengono effettivamente “eliminati” e per di più si sommano a quelli generati dall’additivo stesso, andando a ostruire ulteriormente il filtro antiparticolato.
All elements of this site are protected by copyright, moral rights, trademark rights and other intellectual property rights. No part of this site and any type of content can be ​copied and/or transmitted to third parties. The photographs on the website are intellectual property of New A.F.R. ​srl and protected by copyright, ​they ​are not free of rights and therefore can not be used or altered, cropped or changed in any way. With this clause, in accordance with international copyright law, the author of the images reserves the right to protection as the author of the content.

Attenzione alle Contraffazioni!

Clicca qui per saperne di più